Inaugurato il 14 Ottobre 2018, il Museo della Sposa è il coronamento della carriera di Lucia Zanotti come Direttrice Artistica di Atelier Aimèe. La passione e l’amore che ha avuto per il suo lavoro si riflettono in tutti i suoi abiti qui esposti, che sono 250 (sui 3000 modelli creati) che hanno vestito 250 000 spose. Il Museo è testimone del lavoro che più di 100 donne hanno svolto per 32 anni.

I 250 manichini sono disposti su passerelle e rappresentano alcuni momenti delle sfilate realizzate in Italia e nel mondo.

Ma questo luogo non è “solo” un museo. È uno spazio per tutte le donne che vogliono raccontarsi, per tutte le amanti della moda, le studentesse, le sarte e modelliste che vogliono ammirare da vicino le tecniche ricercate di disegno, modellismo e sartoria. Anche le amanti della fotografia vedranno tante gigantografie realizzate da fotografi illustri.

L’acquisto di un biglietto ridotto è di €5 e intero di € 10 che permette l’ingresso al Museo per un numero illimitato di volte.

Ogni donna diventa “Padrona di casa del Museo” e “Amica del Museo della Sposa”

Il Museo è aperto Giovedì, Venerdì, Sabato e Domenica Dalle 15:00 alle 19:00

Lunedì, Martedì e Mercoledì Solo su appuntamento – Telefono 348 31 16 950