Desiderano instaurare un rapporto proficuo con il museo e sostengono che lasciamo a Castiglione in immensa eredità di lavoro, cultura e raffinatezza.